in

Sonus faber presenta la nuova Electa Amator III

LA RINASCITA DI UN’ICONA

LA RINASCITA DI UN’ICONA

Il restyling di uno dei prodotti più rappresentativi di un brand è sempre un compito difficile ma affascinante. Electa Amator III è il traguardo di un cammino lungo più di 30 anni, è la terza generazione di un prodotto iconico nato dall’esigenza di esprimere la naturale evoluzione di Sonus Faber, che non dimentica di esaltare gli elementi che rendono unici il Brand italiano: materiali preziosi, alta artigianalità e suono naturale.

Il 2018 è l’anno del 35° anniversario di Sonus faber. Electa Amator III è la celebrazione di questo traguardo, guarda al passato e prende ispirazione da ciò che ha reso il marchio unico e riconoscibile. È un gioiello del “saper fare” e dell’artigianalità Italiani: un diffusore di piccole dimensioni, ma molto prezioso, che riprende ed eredita le caratteristiche di Electa Amator (1987) ed Electa Amator II (1997), due tra i modelli che hanno maggiormente contribuito al successo internazionale di Sonus faber.

TWEETER

Tweeter da 28 mm, caratterizzato dalla tecnologia DAD™ – Damped Apex Dome™, con il tripode che ricorda la caratteristica del tweeter del suo predecessore

MIDWOOFER

Mid-woofer da 6,5 pollici con membrana in polpa di cellulosa, sviluppato ad hoc per questo speciale progetto.

UNO SGUARDO ALL’INTERNO

Attraverso il condotto Reflex diamo uno sguardo al volume di caricamento in legno massello del tweeter.

I MATERIALI

Il cabinet è il risultato dell’armoniosa combinazione di tre elementi; il legno di noce massello diventa un corpo unico con la base in marmo di Carrara, attraverso l’inserzione di una lamina in ottone che illumina le linee ed esalta i materiali. Il frontale con il rivestimento in pelle realizzato a mano, è parte integrante della struttura del cabinet e racchiude la Voce di Sonus faber.

LO STAND

Il diffusore poggia sullo stand dedicato composto da colonne in alluminio anodizzato nero riempite di materiale smorzante e una base anch’essa in marmo di Carrara, separata dall’alluminio da una sottile lamina di ottone, in armonia con il cabinet del diffusore.

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lettore Blu-ray 4K UHD UB9000: riproduzione da riferimento

Cabasse Murano Alto – Recensione