in

Rotel A-11

DESCRIZIONE

Costruito attorno al classico progetto dell’amplificatore Rotel in classe AB andando indietro nel tempo di quasi 60 anni, gli amplificatori economici, senza fronzoli ma con prestazioni di tutto rispetto, sono stati al centro della storia di Rotel. L’A11 è l’attuale rappresentante di questa stirpe.

COSTRUZIONE

L’A11 è un amplificatore integrato da 50+50W RMS su 8 Ohm, con stadi finali ad alta corrente e sezione di alimentazione con trasformatore toroidale. Troviamo quattro ingressi linea e uno phono MM, oltre all’uscita pre-out e cuffia. Il Rotel A 11 è inoltre dotato di protezione elettronica dei diffusori, esclusione dei toni e di un display LCD a 4 righe. Due le coppie di diffusori collegabili e gestibili dal pannello frontale, mentre il telecomando in dotazione è in grado di controllare anche qualsiasi lettore di CD Rotel.

SUONO

Oltre ai consueti controlli bassi e acuti, il Rotel A11 ha modalità di tono dedicate. “Rotel Max” è progettato per aiutarti a “riempire” gli altoparlanti più piccoli offrendo un aumento delle basse frequenze. Se utilizzi altoparlanti più piccoli in una stanza più grande, questo può essere utile. “Rotel Boost” offre un mix unico di funzioni per un suono più fluido. Con diffusori ostici da pilotare il Rotel A-11 non ha fatto una piega! Sono integrati ad alta corrente che erogano più watt di quelli dichiarati.

CONSIGLI D’USO

CONCLUSIONI

• Pro: molta potenza

• Contro: Non ci sono ingressi digitali

Leggi anche:

Related Posts

Scritto da Scorpio58

Klipsch RPM 500M

AMC XIA 50S