Nokia lancia nuove smart TV in Europa e Nokia 2.4 in Italia

Le smart TV di Nokia arrivano anche in Europa, grazie anche alla collaborazione con l’azienda austriaca StreamView. Si tratta in tutto di sette modelli, praticamente tutti 4K 2160p tranne uno, che invece si presenta con FHD 1080p. Quest’ultima smart TV è anche l’unica da 32 pollici: tutti gli altri modelli sono da 75 pollici.

Il processore è infatti lo stesso per tutti, ovvero un quad-core formato da Arm Cortex-A55 e una GPU Arm Mali-470 MP3. I modelli di smart TV funzionano con Android TV 9 come sistema operativo. Chiaramente, il modello da 32 pollici è quello che ha qualcosa in meno: ad esempio, su questa smart TV non troviamo il supporto a Dolby Vision, ci sono meno porte HDMI (3 invece di 4) e la RAM è da 1 GB invece di 1,5 GB come negli altri modelli.

Tra gli altri prodotti, invece, si nota una differenza sostanziale solo negli altoparlanti integrati: maggiore è la diagonale, più grande è lo speaker. Infine, il telecomando è praticamente lo stesso che abbiamo visto con lo Streaming Box 8000, fatta eccezione per il tasto dedicato a Prime Video (ma c’è quello per la guida TV, ndr). Per quanto riguarda i prezzi, si parte dai 399,90 euro del modello da 32 pollici per arrivare ai 1.399,90 euro della smart TV Nokia da 75”. I televisori saranno disponibili all’acquisto online per l’Austria, la Germania e la Svizzera, ma pare che sarà attivo un servizio di spedizione gratuita per tutto il territorio dell’UE.

Nel frattempo in Italia, in concomitanza dell’arrivo del 3.4, è stato commercializzato lo smartphone entry-level Nokia 2.4. Lo smartphone è disponibile al pre-ordine su Amazon con data di uscita fissata per il 30 novembre. Per questo dispositivo HMD Global promette un supporto software di 3 anni per ciò che concerne gli aggiornamenti di sicurezza e 2 anni per le nuove versioni di Android. Fa parte del programma Android One e riceverà fra non molto Android 11.

HMD Global ha inoltre condiviso la propria vision sui telefoni Nokia del futuro. Dando seguito alla convinzione che tecnologia e innovazione debbano far progredire le persone – non limitandosi a determinate fasce di prezzo – l’azienda ha identificato aree chiave di investimento strategico per il futuro.

Questi investimenti mireranno a favorire una differenziazione ancora più accentuata dei telefoni Nokia in termini di comparto fotografico, sicurezza, design e innovazione dei materiali. Portando i vantaggi della nuova tecnologia di rete a un pubblico più ampio, HMD Global annuncia anche il suo impegno nel fornire un’esperienza 5G dai costi contenuti ma di alta qualità nel 2020.

Tra le specifiche del Nokia 2.4 ci sono un display HD+ da 6,5 pollici e un processore Helio P22 abbinato a 3 GB di RAM e 64 GB di memoria interna (c’è anche una versione con 4 GB di RAM). Ha una batteria da 4500 mAh e una doppia fotocamera posteriore da 13 + 2 Megapixel, mentre frontalmente c’è un sensore da 5 MP.

Ottieni le ultime notizie direttamente nella tua casella di posta!

Riceviamo tanto spam quanto te e non abusiamo di questo stumento

AVGuide
Compare items
  • Total (0)
Compare
0

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
Cookie policy