LG Display presenta il display TV OLED di nuova generazione con una migliore qualità delle immagini

SEOUL, Corea (11 gennaio 2021) – LG Display, innovatore leader a livello mondiale di tecnologie di visualizzazione, ha presentato il TV OLED di nuova generazione di visualizzazione con una migliore qualità delle immagini al CES 2021 per dimostrare l’evoluzione della tecnologia OLED .

Il nuovo display OLED da 77 pollici di LG Display mostra progressi significativi nella qualità delle immagini grazie a materiali di nuova concezione e altamente efficienti, nonché l’aggiunta di uno strato al display, migliorandone così l’efficienza di circa il 20%. Una maggiore efficienza significa che il display migliora la sua luminosità per realizzare immagini più vivide.

I display OLED sono auto-emissivi poiché i loro pixel emettono luce e colore da soli, controllandosi individualmente in un processo chiamato “pixel dimming”. In termini di un display OLED 8K, 33 milioni di pixel si autoemettono in questo modo. Grazie all’oscuramento dei pixel, i display OLED possono realizzare immagini più luminose o più scure con estrema precisione, con conseguente qualità dell’immagine superiore. Questo è anche il motivo per cui OLED può offrire un nero perfetto, considerato la base per tutti i colori, e può quindi fornire una qualità dell’immagine realistica e naturale senza distorsioni.

D’altra parte, anche i televisori LCD premium, come i Mini-LED, sono limitati in quanto possono migliorare il rapporto di contrasto attraverso l’oscuramento locale, un metodo per controllare uno schermo dividendolo in circa 2.500 aree.

Inoltre, i display OLED dell’azienda sono stati riconosciuti e certificati dalle principali organizzazioni di certificazione globali negli Stati Uniti e in Germania come confortevoli per gli occhi degli spettatori in quanto sono privi di sfarfallio ed emettono bassi livelli di luce blu, che possono essere dannosi per la salute degli occhi .

LG Display prevede di applicare la sua avanzata tecnologia OLED di nuova generazione ai modelli di TV di fascia alta che saranno lanciati quest’anno e di espandere gradualmente la sua adozione. Inoltre, l’azienda è impostato per rafforzare la propria line-up da produ zione 83 pollici e 42 pollici OLED TV di visualizzazione s a partire da quest’anno , aggiungendo l’attuale 88 pollici, 77 pollici, 65 pollici, 55 pollici, e Display TV OLED da 48 pollici s . iot prevede inoltre di espandere in modo significativo la sua gamma di display TV di fascia media fino alla gamma da 20-30 pollici, migliorando non solo la TV, ma anche i giochi, la mobilità e le opzioni di visualizzazione personale.

Introdurrà anche prodotti differenziati come Film Cinematic Sound OLED (Film CSO), che è in grado di presentare un design ancora più sottile e di generare il suono direttamente dallo schermo senza altoparlanti separati.

LG Display ha compiuto rapidi progressi con l’evoluzione di OLED superando i limiti tecnologici attraverso la continua ricerca e sviluppo. A partire da un display Full HD da 55 pollici, la sua gamma è cresciuta fino a comprendere display di medie e grandi dimensioni che vanno da 48 pollici 4K a 88 pollici 8K. In particolare, LG Display sta portando innovazioni nei fattori di forma che solo OLED può ottenere, come trasparente, arrotolabile e pieghevole.

Mentre 200.000 display sono stati spediti durante il primo anno di produzione di TV OLED nel 2013, il numero di unità spedite ha raggiunto 4,5 milioni lo scorso anno e LG Display prevede di estenderlo a tra 7 e 8 milioni di display quest’anno per consolidare il suo vantaggio competitivo nel mercato televisivo di nuova generazione e accelerare la tendenza OLED.

“Attraverso l’evoluzione di OLED, LG Display amplierà la sua competitività differenziata e il dominio del mercato nei mercati dei televisori premium”, ha affermato il dott. Chang-ho Oh, vicepresidente esecutivo e capo della business unit TV di LG Display.

AVGuide
Logo
Compare items
  • Total (0)
Compare
0