JBL SA750: nuovo ampli integrato classe G in arrivo a maggio

JBL ha di recente annunciato l’arrivo a maggio 2021 del suo ultimo gioiello: l’amplificatore integrato SA750, che ispirandosi al look dei modelli SA600 e SA660 degli anni 60 e 70, propone un connubio di stile vintage e tecnologia di ultima generazione.

Da un lato il design retro-chic, come definito da alcuni, con pannello frontale e superiore in alluminio e fianchi in legno, dall’altro un sistema di amplificazione in classe G con potenza di 120W per canale a 8 ohm e 220 W a 4 ohm. Come è lecito aspettarsi per dispositivi di questo livello, è previsto supporto per gli ultimi protocolli streaming, è incluso un DAC hi-res e l’ampli è Roon-ready.

Jim Garrett, Senior Director, Product Strategy & Planning di HARMAN Luxury Audio ha dichiarato: “Il SA750 combina il fascino di un design retro con le più aggiornate tecnologie di streaming e ottimizzazione sul mercato. È il meglio di due mondi – passato e presente – e sta già generando una considerevole eccitazione tra gli audiofili e gli appassionati a cui è stato mostrato in anteprima”.

Il SA750 si preannuncia come uno degli amplificatori integrati più interessanti in arrivo nell’anno da poco cominciato. Come abbiamo anticipato per ora è possibile ammirarlo solo in fotografia, poiché non sarà disponibile prima di maggio, tuttavia il prezzo è già stato indicato dalla casa produttrice: si parla di 3000 dollari, e possiamo immaginare che per il mercato europeo si parlerà di circa 3000 euro (almeno nella maggior parte dei paesi).

AVGuide
Logo
Compare items
  • Total (0)
Compare
0

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
Cookie policy