I prodotti audiofili più strani

Il look dei prodotti audio negli ultimi anni è diventato sempre più importante. Presentare un diffusore dalla costruzione impeccabile o un amplificatore ricco di luci e display è per molti produttori ormai un obbligo. Spesso il contenuto tecnologico viene messo in secondo piano pur di favorire un look ricco di materiali pregiati e raffinati. Sonus faber ne e’ l’esempio più calzante, ma anche gli amplificatori di Dan D’agostino che oltre ad essere rimarchevoli nella qualità audio offrono design innovativi che fanno spesso passare in secondo piano le prestazioni.

E’ pur vero che oggi dopo tanti anni alcuni produttori pur di stupire finiscono per mettere in commercio oggetti che potremmo almeno definire “singolari”.. altre volte invece si tralascia totalmente la ricerca del buon gusto estetico sacrificando tutto al mero risultato acustico…

Eccone alcuni esempi:

Vota quelli più “Strani”

AVGuide
Logo
Compare items
  • Total (0)
Compare
0