Sistema di funzionamento di un particolare altoparlanteL'altoparlante è un attuatore che converte un segnale elettrico in onde sonore. Si può quindi definire un trasduttore elettroacustico. Il suono in sostanza è generato da una serie di compressioni e rarefazioni dell'aria, compito dell'altoparlante è generare tali compressioni e rarefazioni nell'ambiente d'ascolto. Ne esistono vari tipi che impiegano differenti tecnologie. I più diffusi sono: Magnetodinamici: un magnete permanente genera... More simile, ma solo esteriormente, a quello elettrostaticoIn riferimento ai diffusori che utilizzano uno o più altoparlanti che funzionano secondo il principio elettrostatico. Questo tipo di altoparlanti viene considerato come la migliore soluzione per la riproduzione delle frequenze medio-alte (sono insuperabili nella riproduzione della voce e degli strumenti a corda), data la loro altissima velocità di risposta agli impulsi e la loro estensione in frequenza. Sono utilizzati... More. Esso si basa sull’utilizzo di una sottilissima membranaE' il termine corretto per definire quella parte dell'altoparlante conosciuta più comunemente come "cono". La membrana trasforma gli impulsi elettrici in vibrazioni sonore. Può essere costituita da molteplici materiali dalla più comune carta trattata fino alla fibra di carbonio o al kevlar.... More piana che contiene un sottilissimo filo che fa  muovere la membranaE' il termine corretto per definire quella parte dell'altoparlante conosciuta più comunemente come "cono". La membrana trasforma gli impulsi elettrici in vibrazioni sonore. Può essere costituita da molteplici materiali dalla più comune carta trattata fino alla fibra di carbonio o al kevlar.... More grazie alla spinta dei molteplici piccoli magneti posti frontalmente e posteriormente ad essa.Questo sistema viene utilizzato solitamente per produrre tweeterAltoparlante per la riproduzione delle sole frequenze acute, per esempio da 9000 a 20.000 Hz.... More e midrangeAltoparlante per la riproduzione delle medie frequenze, solitamente copre un arco di frequenze che va dai 600/700 fino ai 2000/3000 Hz, può avere la membrana a cono o a cupola.... More, ma vi sono diffusori che utilizzano anche wooferAltoparlante per la riproduzione delle sole basse frequenze, per esempio da 30 a 300 Hz.... More isodinamici (Magneplanar).

©2017 AV guide audio e video community

Hey there!

Forgot password?

Don't have an account? Register

Forgot your password?

Enter your account data and we will send you a link to reset your password.

Your password reset link appears to be invalid or expired.

Close
of

Processing files…

oppure

Accedi con le tue credenziali

oppure    

Forgot your details?

oppure

Create Account