EC Living by Electrocompaniet Series la seconda generazione: Tana SL-2 e Tana L-2

La serie EC Living di Electrocompaniet appartiene alla categoria di fascia alta il cui focus è sul funzionamento intuitivo esclusivamente tramite app utilizzando smartphone e tablet.

Le prime soluzioni presentate come parte della serie EC Living di Electrocompaniet sono state EC Living Tana SL-1 e EC Living Tana L-1, un sistema all-in-one della migliore qualità, la seconda l’estensione opzionale associata a realizzare un impianto stereo classico.

Il grande successo che i norvegesi hanno potuto festeggiare con le soluzioni della serie EC Living di Electrocompaniet serve naturalmente come una buona base per l’ultima generazione, e questo significa anche che ovviamente non c’è assolutamente nulla da cambiare nel concetto di base.

Le nuove soluzioni EC Living Tana SL-2 e EC Living Tana L-2 si presentano nello stesso modo collaudato, quindi a prima vista non ci sono quasi differenze. Entrambe le soluzioni si presentano nella forma familiare come soluzioni estremamente compatte, molto, molto eleganti, per cui ancora una volta il design impeccabile cattura immediatamente l’attenzione.

L’etsetica si basa su un telaio ancora più stabile di nuova generazione, con gli altoparlanti installati nella parte superiore, che sono rivestiti su tre lati con rivestimento in tessuto di alta qualità. Questo rivestimento in tessuto è progettato in modo tale da poter essere sostituito su richiesta dell’utente. La base e il pannello posteriore sono in alluminio.

L’EC Living Tana SL-2 misura 250 mm di altezza, 180 mm di profondità e 180 mm di larghezza e pesa ben 7 kg. Questo vale anche per l’EC Living Tana L-2.

Le vere novità della seconda generazione rispetto alla prima si trovano all’interno. Electrocompaniet A / S afferma che la seconda generazione è, ovviamente, basata direttamente sulla prima, ma con un nuovo telaio e nuovo software, e quindi porta con sé funzionalità ampliate e qualità ancora superiore.

Sia l’EC Living Tana SL-2 che l’EC Living Tana L-2 sono dotati di un nuovo amplificatore, vale a dire un modulo amplificatore di Classe A / B che fornisce un’uscita non inferiore a 150 watt. L’elaborazione del segnale avviene tramite un DSP a 32 bit, che permette un controllo sempre ottimale dei driver, ma anche diverse ottimizzazioni sonore da parte dell’utente.

Entrambi i sistemi, l’EC Living Tana SL-2 e l’EC Living Tana L-2, sono progettati come sistemi a due vie, per cui un ulteriore chassis passivo dovrebbe ora garantire una riproduzione ancora più accurata nella gamma dei bassi.

L’EC Living Tana SL-2 funge da base, mentre l’EC Living Tana L-2 funge da estensione alla coppia stereo.

Quindi, è chiaro che la completa “intelligenza” intorno allo streaming è nell’EC Living Tana SL-2, per cui un modulo WiFi secondo IEEE 802.11ac con MIMO funge da base per questo. Tuttavia, è anche possibile integrare questa soluzione nella rete tramite un cavo classico tramite un’interfaccia RJ45 Gigabit Ethernet.

In quanto dispositivo di streaming, questa soluzione funziona inizialmente come un renderer dlna, ovvero è certificata UPnP. Inoltre, è possibile accedere a servizi come Spotify, inclusi Spotify Connect, TIDAL, TIDAL Connect e Qobuz, nonché a Internet Radio. Inoltre, la nuova generazione supporta non solo Google Chromecast e Apple AirPlay, ma anche Apple AirPlay 2. Ma non è tutto, la soluzione sarà anche pronta per Roon.

Sono supportati i dati audio in tutti i formati rilevanti, a partire da MP3, AAC, OggV Vorbis, WMA fino a WAV, ALAC e FLAC. La risoluzione dei dati PCM lineari varia fino a 24 bit e 192 kHz ed è supportata anche la DSD, inclusa la DSD128.

Naturalmente, altre sorgenti oltre allo streaming possono essere integrate tramite la rete; dopotutto, l’ultima generazione afferma anche di poter sostituire il più possibile un classico impianto hi-fi.

Il nuovo EC Living Tana SL-2 offre un’interfaccia S / PDIF sia coassiale che ottica, nonché una porta USB per poter utilizzare il supporto di memorizzazione corrispondente direttamente come sorgente.

Tutti coloro che desiderano utilizzare smartphone, tablet, lettori audio portatili ad alta risoluzione o notebook senza una rete come sorgente possono farlo tramite Bluetooth.

I norvegesi sottolineano esplicitamente che, proprio come con la prima generazione, il nuovo EC Living Tana SL-2 è ovviamente già un sistema di altoparlanti attivi estremamente potente che offre un suono impressionante, ma i migliori risultati si ottengono quando viene espanso a una coppia stereo con l’EC Living Tana L-2. Ovviamente questo viene fatto “wireless”, con una connessione di segnale a 24 bit, 96 kHz e una latenza minima, quindi impercettibile. E poiché lo stesso EC Living Tana L-2 ha la propria elettronica di amplificazione in Classe A / B con 150 watt di potenza e anche un DSP a 32 bit, si ottiene davvero un sistema con immagini stereo accurate e persino una sovranità notevolmente aumentata.

Infine, va ricordato che l’app per il controllo intuitivo delle soluzioni è stata nuovamente migliorata per l’ultima generazione. Questa app non viene utilizzata solo per controllare la riproduzione, ma anche per una semplice configurazione.

Secondo le informazioni attualmente disponibili, le nuove soluzioni EC Living Tana SL-2 e EC Living Tana L-2 dovrebbero essere disponibili verso la fine del primo trimestre del 2021. Il prezzo di vendita consigliato per EC Living Tana SL-2 dovrebbe essere 1.699 € e per la CE Living Tana L-2 1.499 €. Naturalmente, i norvegesi offrono anche uno stand corrispondente per questa soluzione, in particolare sotto forma di Electrocompaniet BSTx2, che è progettato in coppia e costa 349 €.

Ottieni le ultime notizie direttamente nella tua casella di posta!

Riceviamo tanto spam quanto te e non abusiamo di questo stumento

AVGuide
Logo
Compare items
  • Total (0)
Compare
0

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.
Cookie policy