in

Come pulire i dischi in vinile

SPRAY O LIQUIDI ANTISTATICI

Questi spray o liquidi dovrebbero funzionare generalmente bene, per ottenere i migliori risultati assicurarsi che dopo la pulizia non vi siano residui di liquido detergente sulla superficie del disco. Questo può essere rimosso utilizzando un panno assorbente antistatico o una spazzola di pulizia per i dischi in vinile ma, per avere la certezza che l’eventuale residuo di prodotto sia stato tolto, è necessario sciacquare il disco dopo la pulizia con acqua deionizzata, non l’acqua del rubinetto. Prima di ascoltare il disco assicuratevi che sia completamente asciutto.

[amazon bestseller=”LIQUIDI ANTISTATICI pulizia dischi” items=”4″]

Cosa ne pensi?

1 punto
Upvote Downvote
Enthusiast

Written by AVguide

Years Of Membership

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dolby-Vision

Dolby Vision

McIntosh MA252 l’amplificatore integrato ibrido