Un diffusore per tutte le esigenze

Cabasse e’ uno storico marchio Francese, probabilmente il piu’ antico. Famoso per la produzione di diffusori con grande effetto realistico. Queste nuove Antigua MC170 si pongono come entry level nel catalogo (enorme) del produttore transalpino.. Ricche di innovazioni e di caratteristiche molto interessanti.

In Breve

[aps_product_features id=”28137″ style=”list”]

Specifiche tecniche

[aps_product_specs id=”28137″]

Costruzione

Cabasse ha deciso di utilizzare nella serie entry level i suoi famosi coassiali.
Le Antigua MC170 per la prima volta in questa fascia di prezzo (per il marchio transalpino) offrono  un sistema a 3 vie con tutti i dettami SCS… Disponibili in quattro finiture molto curate Nero (ebano) e legno chiaro (oak) Glossy Black e Glossy White sono estremamente gradevoli alla vista. Anche le mascherine sono state totalmente ridisegnate, abbandonato il telo acustico, che spesso limita la resa del diffusore, i prodotti della gamma MC170 adottano una bellissima e molto elegante griglia in metallo laccato che all’ orecchio sembra totalmente fono-trasparente. Il fissaggio avviene magneticamente, e’ cosi’ possibile rimuovere la protezione in un secondo qualora non si volesse nulla a limitare l’emissione frontale. Bellissimi i connettori rodiati con placchetta totalmente laccata in un nero molto aggressivo, forse i piu’ lussuosi che ci siano capitati in questa fascia di prezzo .  Il carico utilizzato e’ un classico Bass reflex posteriore, molto ben accordato e totalmente silenzioso anche con una disposizione dei diffusori in una parete attrezzata o in un mobile. Una menzione particolare va posta a quel che non si vede.. il crossover! Cabasse dichiara di utilizzare dei nuovi filtri che tengono in considerazione la resa in ambiente domestico chiamati HDSE..

Suono

Le 3 vie si sentono! I nuovi altoparlanti utilizzati fanno veramente molto bene il loro lavoro. Inevitabile notare subito una gamma media superiore agli standard. Le voci sono calde, presenti.. vive cosi come fiati e le chitarre. L’emissione del coassiale riproduce una scena acustica molto ampia nelle 3 dimensioni, l’estensione in altezza e’ veramente ottima le voci sono ad altezza umana, in pratica non siamo davanti ai soliti piccoletti ma a un cantante ad altezza naturale. Anche sugli altri due fronti tutto e’ ben collocato se ben posizionate gli strumenti vanno al di la dei limiti fisici degli altoparlanti, mentre per quanto riguarda la profondita’ molto dipende dal posizionamento, con circa 1m dalla parete di fondo i piani sono gia’ delineati e ben ascoltabili, qualora invece non avessimo a disposizione questo spazio lasciando solo 10cm dalla parete di fondo rimangono discretamente individuabili.. anche perche’ (non so come) una parte della scena 3d viene riprodotta in modo olografico davanti al diffusore. Il Woofer dedicato alla gamma bassa si sente! Bassi e medio bassi sono articolati e profondi, non certo come un diffusore da pavimento, ma quasi..  dobbiamo considerare che le Antigua non sono proprio piccolissime. Anche la dinamica e’ molto ben sviluppata, sopratutto saltano all’orecchio i cambi dinamici, si passa dai pianissimo ai fortissimo in un nulla. L’insieme della musica riprodotta e’ sempre gradevole con una spiccata tendenza a un effetto Live. Se l’obiettivo era riprodurre un suono naturale e vicino alla realta’, e’ stato sicuramente raggiunto!

Compatibilita’

Le Antigua dichiarano circa 88db. Probabilmente e’ una misura un po’ conservativa in quanto rispetto ad altri prodotti che “scrivono” molto di piu’ non si percepisce una gran differenza (discorso valido anche per la risposta in frequenza). Non serve certo un generatore di corrente per pilotarle. Il lavoro svolto nel crossover le rende molto versatili effettivamente non abbiamo trovato difficolta’ nel posizionarle, ne evidentissime differenze alle variazioni di collocamento in ambiente, si tratta veramente di un prodotto pensato per suonare dentro un’ abitazione e non in una sala d’ascolto.

 

Consigli d’uso

Consigliare un solo ampli non e’ semplice in le Antigua MC170 sono estremamente versatili. In questo caso si potrebbe optare sia per un valvolare da pochi Watt molto raffinato sia per uno stadio solido generoso in base alle preferenze soggettive. Tra i valvolari la scelta non puo’ non ricadere su xindak o dynavox dato il costo dei diffusori. Mentre per stadio solido non posso non consigliare Vela audio, se si preferisce un suono un po’ piu’ morbido.. Nad per un suono un po’ piu’ analitico.. anche i cavi sono importanti per sfruttare a fondo le potenzialita’ delle piccole francesine :Hi diamond 1 o 2 di sengale e potenza o Xindak (sempre per rimanere tra prodotti da un buon rapporto qualita’ prezzo).

 

Produttore: Cabasse

Modello: Antigua MC170

Distributore: Definizione Audio

Prezzo: €559,00 (Ebano-NATURAL OAK)  – finiture laccate con sovrapprezzo

Cabasse MC170 Antigua – Recensione
Suono9
Design9
Compatibilita’10
Costruzione9
Pro
Analitiche ma mai affaticanti
Scena acustica
Dinamica coinvolgente
Contro
non un mini diffusore
non un monitor da studio
9.3
Voto
Verdetto
Con queste Antigua MC170 Cabasse sposta in avanti l’asticella e non di poco. Tante feautures ne fanno un prodotto innovativo e forse unico nella fascia di prezzo di appartenenza, le 3 vie sono l’apice di un Iceberg, molto grande. Griglie, connettori, un reflex ottimamente accordato sono tutti fattori che contribuiscono a un suono gradevole che non stanca mai.

Sottoscrivi la Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti nella tua casella di posta elettronica. (1 Email a settimana)

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andato storto. Prova di nuovo o contattaci info@avguide.it .

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Dimostra di essere umano: *

©2017 AV guide audio e video community

oppure

Accedi con le tue credenziali

oppure    

Forgot your details?

oppure

Create Account